add a comment

Alpine A110 Cup. La notizia più fresca dell’estate.

Si delinea la strategia motorsport di Alpine con il progetto di una Serie europea dedicata alla Alpine A110. Pochi i dettagli, per adesso, ma la Alpine A110 Cup sembra oramai cosa certa. Per il 2018.

[dropcap]T[/dropcap]utto parte da questo tweet di Bernard Ollivier che anticipa la notizia che molti aspettavano: la Alpine si sta preparando a lanciare un suo monomarca europeo addirittura già nel 2018. Fermo restando che maggiori dettagli dovremmo conoscerli verso autunno, i capisaldi dell’operazione sembrano già tracciati.

La Alpine V6 Turbo Europa Cup correva come support race del Campionato Mondiale di F1

Con la Alpine A110 Cup si vuole rinverdire un passato che, a metà degli anni ’80,  ha visto le coupé di Dieppe correre in concomitanza con la Formula 1. Il monomarca si chiamava Alpine GTA V6 Turbo Europa Cup e la vettura venne fabbricata, dal 1985 al 1987, in 69 esemplari. il 2.5 litri V6 sviluppava, alla fine della Serie nel 1988, oltre 280 cavalli.

Il programma prevede lo sviluppo della A110 Cup in collaborazione con la Signatech, l’Equipe che già schiera due Alpine A470 nel Campionato del Mondo Endurance (WEC) nella categoria LMP2.

I costi?

Altri dettagli non si hanno ancora, ma si possono fare delle supposizioni anche in relazione con quanto fin qui fatto, in termini di immagine e posizionamento, dalla stessa Alpine.

L’idea di un monomarca di livello europeo, magari con qualche prova in concomitanza con la Formula 1 e altre con il WEC rappresenta la traccia più verosimile. Considerando che la versione stradale costa intorno ai 60.000 Euro, non dovremmo essere lontani dai 100k per quella da corsa. Ma quello che conta sarà il valore di TCO (Total Cost of Ownership) che saranno, probabilmente, estremamente interessanti inquadrandoli all’interno della specialità GT.

Il prossimo autunno tutti i dettagli … a meno che non si riuscirà ad intercettare qualche indizio ulteriore.