Novità per la nuova Alpine. Il focus sarà la leggerezza.

[dropcap]L[/dropcap]a costruzione della nuova Alpine procede regolarmente e iniziano anche ad uscire ulteriori dettagli al riguardo. L’ultima news è che la parte superiore della carrozzeria sarà integralmente in alluminio e questo a tutto vantaggio della dinamica di marcia. Anche il powertrain (motore e trasmissione) e le sospensioni sono ospitate in questo frame di alluminio che, quindi, rappresenterà una delle caratteristiche tecnologiche più rilevanti della vettura.

Una notizia rilevante se si pensa che il prezzo dichiarato oscillerà tra i 55.000 e i 60.000 Euro e questa tipologia costruttiva richiede know-how specifici e processi di assemblaggio e saldatura più costosi.
La rinascita di un brand deve percorrere delle scelte progettuali, oltre che di design, adeguate. Quella di sposare la tecnologia costruttiva dell’alluminio può essere uno dei dettagli necessari per richiamare l’attenzione di una clientela che ha molto da scegliere in questo segmento specifico.  Ed è importante anche comunicare queste piccole anticipazioni, perché si crea la giusta attesa per un prodotto nato per ribadire un concetto, quella Alpine, che fece dell’agilità e leggerezza uno dei capisaldi del suo successo iniziale.